Martelà

L’operazione di marchiatura degli alberi da tagliare è detta martellata e consiste nell’individuare la pianta matura o quella malata o malformata da eliminare.

Della pianta prescelta viene misurato il diametro del tronco con la canàgola, un calibro in legno o in ferro.
La pianta destinata al taglio viene segnata da due scortecciature: una superiore serve ai boscaioli per individuare in bosco gli alberi da abbattere; una inferiore, su cui è apposto il timbro del martello forestale, deve rimanere sulla ceppaia dopo il taglio.

canàgola

cavalletto dendrometrico

Categoria: Lavori nel bosco

Donatore: N.C.

martèl

martello forestale

Categoria: Lavori nel bosco

Donatore: N.C.