logo museo Rimoldi logo museo Paleontologico logo museo Etnografico
logo musei
versione inglese

Le Regole d'Ampezzo, le proprietà collettive di Cortina d'Ampezzo, oltre alla secolare gestione del patrimonio naturale di boschi e pascoli, svolgo un'attività culturale finalizzata alla valorizzazione e alla tutela dei beni storici e artistici della comunità ampezzana.

Tre sono le realtà museali delle Regole d'Ampezzo: il Museo Paleontologico Rinaldo Zardini, dedicato ai fossili delle Dolomiti; il Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi con una delle più importanti collezioni del Novecento Italiano e il Museo Etnografico Regole d'Ampezzo, che illustra attraverso oggetti e immagini la tradizione silvo-pastorale della comunità regoliera.

Museo d'Arte Moderna "Mario Rimoldi"
riga
INFO

 

Museo Paleontologico "Rinaldo Zardini"
riga
INFO

 

Museo Etnografico "Regole d'Ampezzo"
riga
INFO

 

Le Regole d'Ampezzo attraverso l'attività educativa, le pubblicazioni e la collaborazione con altre istituzioni museali e culturali, promuovono e divulgano il ricco patrimonio museale.

Membership Card
riga

 

Attività didattica
riga

 

Pubblicazioni
riga

 

News
riga

 

Newsletter
riga

 

logo Piattaforma MQuadroPiattaforma multimediale MQUADRO

Al Museo Etnografico “Regole d’Ampezzo” è presente la mostra temporanea EL TÈNPO DEL NADÀ che racconta alcune delle antiche tradizioni natalizie di Cortina d’Ampezzo, dall’Avvento fino alla Candelora.

Focus principale dell’esposizione sono i presepi: tutti rigorosamente artigianali appartenenti ad alcune famiglie della località che li hanno custoditi e tramandati gelosamente di generazione in generazione. Se ne possono ammirare di diversi tipi da quelli costruiti con cortecce d’albero alle natività racchiuse in piccole boule di vetro fino a quelli di stampo napoletano.

Un angolo particolare è dedicato alla figura di San Nicolò la cui festa è particolarmente sentita ancora oggi. Nella mostra è possibile vedere il vestito usato per la celebrazione e leggere alcune curiosità legate alla storia del Santo oltre ad ammirare una perfetta miniatura della Chiesetta di Ospitale a lui dedicata.

Spazio anche all’Epifania con la sua antica usanza: i bambini alla vigilia della data erano usi andare di casa in casa vestiti da Re Magi cantando nenie natalizie in cambio di alcuni dolciumi e spiccioli.

Di particolare pregio le statue esposte, lignee e di cera, raffiguranti la Madonna appartenenti alla Basilica Minore, alla Chiesa della Difesa e ad alcuni privati. Il culto della Madonna è di grande importanza per la collettività ampezzana che ogni anno celebra le sue ricorrenze con grande solennità.

La mostra è visitabile fino al 28 febbraio 2018 con i seguenti orari:
fino al 07 gennaio: 10.30-12.30 / 15.30-19.30
dal 08 gennaio al 28 febbraio: 15.30-19.30 | chiuso il lunedì

Con la mostra DAL MONDO INTERO AL CUORE DEL MONDO. BALSAMO DIALOGA CON MUSIC, curata da Vittorio Sgarbi, le Regole d’Ampezzo renderanno omaggio al pittore Renato Balsamo che, in seguito alla donazione di Rosa Braun della preziosa collezione del marito, diede vita al Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi, inaugurato nel 1974 e da lui diretto fino al 2010, nonché a un uomo che molto ebbe a cuore la crescita culturale di Cortina, sia come insegnante e direttore per molti anni dell’Istituto d’Arte, sia come instancabile organizzatore d’importanti eventi culturali, dall’arte visiva, alla letteratura, alla musica, con la presenza di personaggi come Luzi, Zanzotto, Gassman, Mastroianni, Gandini, Asciolla, Gaslini, Cafaro.

Diplomatosi nel 1961 all’Accademia di Belle Arti di Napoli, dopo un soggiorno di studio in Spagna, giunse a Cortina, dove iniziò la sua attività di docente e divenne amico del collezionista Mario Rimoldi. Proprio nelle sale del

QUADRI MUSICALI

Pubblicazioni delle Regole d'Ampezzo disponibili su ISSUU

logo news

ALIS LEVI - DONNA A TUTTOTONDO
Inaugurazione 10 dicembre - ore 18.30

La mostra che si terrà quest’inverno da dicembre a febbraio nel foyer del Museo Paleontologico sarà curata dal Soroptimist International Club di Cortina d’Ampezzo e co-organizzata con le

ALLA SCOPERTA DEL MUSEO ETNOGRAFICO...

Ogni martedì alle 17.30 è prevista una visita, inclusa nel biglietto di ingresso, alla scoperta dei segreti custoditi nelle sale del museo.

ALLA SCOPERTA DEL MUSEO PALEONTOLOGICO...

Ogni giovedì alle 17.30 è prevista una visita, inclusa nel biglietto di ingresso, alla scoperta dei segreti custoditi nelle sale del museo.

Regole d'Ampezzo - Via Mons. P. Frenademez, 1 - I-32043 Cortina d'Ampezzo - Codice fiscale e partita IVA 00065330250