logo musei

News
riga

Conferenze luglio-agosto 2017

29 luglio, ore 19.00
Inaugurazione della mostra “Il Collezionista. Innamorarsi del Contemporaneo. 1941-2017”
Presentazione del prof. Claudio Spadoni

2 agosto 2017, ore 18

riga

Visita guidata al Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi

Ogni venerdì alle ore 16.30 è prevista una visita guidata al Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi, inclusa nel prezzo del biglietto.

riga

Visita guidata al Museo Etnografico delle Regole d'Ampezzo

Ogni martedì alle ore 17.30 è prevista una visita guidata al Museo Etnografico delle Regole d'Ampezzo, inclusa nel prezzo del biglietto.

riga

Creazioni Veneziane a Cortina d'Ampezzo

Rosanna Basilio espone arazzi, vetri, sculture e pitture, rappresenta la forma tipo dell’artista di Venezia. Teorie d’arte assimilate, rivissute e ricomposte in una prassi che è tipica del

riga

Visita guidata al Museo Paleontologico Rinaldo Zardini

Ogni giovedì alle ore 17.30 è prevista una visita guidata al Museo Paleontologico Rinaldo Zardini, inclusa nel prezzo del biglietto.

riga

Opere della collezione permanente in prestito a Shanghai

Si avvisano i gentili visitatori che le seguenti opere sono in prestito per la mostra "Giorgio de Chirico and Giorgio Morandi - Rays of Light in Italian Modern Art" a Shanghai, dal 17 giugno al

riga

CONFERENZE DI GEOLOGIA
5, 12 e 19 maggio presso la Ciasa de ra Regoles alle ore 20.30

Il cambiamento climatico in atto a livello globale e alpino è ormai sotto gli occhi di tutti, e le conseguenze sul territorio dolomitico sono piuttosto evidenti, non solo a livello di singoli periodi

riga

“Nella Carità la lana si fa Arte”
Mostra di artigianato femminile proveniente dalle Ande
22 APRILE - 6 MAGGIO 2017

Dal 22 aprile al 6 maggio 2017, presso la Ciasa de ra Regoles, saranno esposti originali prodotti di tessitura, realizzati con arte da ragazze andine che, riunite in cooperative, sono seguite dalle vo

riga

Le rive dei corsi d'acqua

Corso di disegno matita e penna - primavera 2017

Visto il sempre positivo riscontro dell'iniziativa, le Regole d'Ampezzo propongono un nuovo corso di disegno. Maestri, gli artisti Paolo Barozzi e Gianni Segurini.

Gli incontri si svolgeran

riga

SECONDA EDIZIONE CONCORSO DI DISEGNO
L’OCCHIO, LA NATURA E LA MATITA
Tema 2017: “Gli alberi delle Dolomiti”

La presente proposta si rivolge agli studenti degli istituti scolastici di Cortina d’Ampezzo e della Valle del Boite con età compresa fra gli 11 e i 19 anni, e ai ragazzi della medesima età reside

riga

Presentazione del libro
MISSIONE GRANDE BELLEZZA
Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi
Giovedì 2 marzo 2017 - ore 18

MISSIONE GRANDE BELLEZZA
Gli eroi e le eroine che salvarono i capolavori italiani saccheggiati da Napoleone e da Hitler
di
ALESSANDRO MARZO MAGNO
con Marisa Fumagalli

riga

Prorogata fino a domenica 5 marzo 2017 la mostra
LOTTO ARTEMISIA GUERCINO
LE STANZE SEGRETE DI VITTORIO SGARBI

Dipinti, disegni e sculture che rappresentano le principali “scuole” italiane dalla fine del Quattrocento alla fine dell’Ottocento. Un’ampia panoramica sulla natura e sulla funzione di dipinti

riga

CONCERTO FESTIVAL CIANI AL MUSEO

Torna a Cortina il Maestro Jeffrey Swann, Direttore artistico del Festival Dino Ciani dalla sua nascita, per uno straordinario concerto con musiche di Schubert, Liszt e Chopin.
Pagine meravigliose

riga

PRESENTAZIONE MOSTRA
Ampezzo e le sue storie

In occasione della settimana di Coppa del Mondo di Sci Alpino Femminile di Cortina d'Ampezzo, la sezione degli Azzurri d'Italia e le Regole d'Ampezzo presentano la mostra

AMPEZZO E LE SUE STORIE

riga

La mostra "Le Stanze segrete" e il museo d'arte Moderna Mario Rimoldi sono aperti anche la mattina sabato e domenica dalle 10.30 alle 12.30


riga

Premiazione della prima edizione del concorso
L’OCCHIO, LA NATURA E LA MATITA

La flora delle Dolomiti

Ragazzi dagli 11 ai 14 anni

1° premio Bernardi Natalie: per l’interpretazione dell’idea di flora e per la convincente gestione dello spazio.

2° premio Riccardo Cald

riga

AMPEZZO E LE SUE STORIE.
TRADIZIONE – CULTURA – ALPINISMO - SPORT
Mostra curata dagli Azzurri Cortina

Continua, ancor più arricchita, la mostra che affonda nel tempo e che vuole “raccontare” quello che è stato lo sviluppo di Cortina: da un’economia rurale - agricola e forestale - a turistica.

riga

Premiazione della prima edizione del concorso
L’OCCHIO, LA NATURA E LA MATITA
La flora delle Dolomiti

10 dicembre 2016, ore 18.00 – Museo d’Arte Moderna Mario Rimoldi Ciasa de ra Regoles

Il Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo e i Musei delle Regole d’Ampezzo, al fine d’incentivare l’osservazione e la conoscenza della splendida natura che ci circonda e la realizzazione di d

riga

AMPEZZO E LE SUE STORIE
Tradizione, cultura, alpinismo e sport

La mostra, allestita dalla Sezione Azzurri di Cortina, è dedicata alla storia dello sport di Cortina dalla fine dell'800, alle Olimpiadi invernali del 1956, fino ai giorni nostri.
Sui tre piani

riga

CONFERENZA
RICORDANDO FILIPPO DE PISIS (1896-1956)
12 luglio 2016 - ore 18.00, Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi

Per onorare la figura di Filippo de Pisis, a 120 anni dalla nascita e a 60 anni dalla morte, l’Associazione per Filippo de Pisis, in collaborazione con le Regole d’Ampezzo, propone un incontro per

riga

COMUNICAZIONE

Si comunica che i programmi culturali delle passate stagioni possono essere richiesti presso gli uffici delle Regole (museo@regole.it, 0436 2206)

riga

SEZIONE BOTANICA

Il museo paleontologico Rinaldo Zardini è arricchito da una nuova sezione dedicata alla botanica, prima passione del naturalista Rinaldo Zardini.

riga

IL NUOVO MUSEO ETNOGRAFICO "Regole d'Ampezzo"

Il percorso museale è incentrato sulle Regole d'Ampezzo, quale secolare proprietà collettiva della valle di Cortina d'Ampezzo.
Il percorso è sviluppato nei due piani superiori dell'edificio ex

riga

La nuova sede del museo

Il nuovo museo trova sede in una vecchia segheria alla veneziana della Magnifica ComunitĂ  d'Ampezzo.
In antico, nella conca d'Ampezzo, le segherie e i mulini a moto idraulico erano assai numeros

riga

SEZIONE BOTANICA

Il museo paleontologico Rinaldo Zardini è arricchito da una nuova sezione dedicata alla botanica, prima passione del naturalista Rinaldo Zardini.